CoViD-19: SERVE L’AIUTO DI TUTTI E SOPRATTUTTO IL TUO

L'OPI della Provincia Autonoma di Trento lancia un appello a tutti i cittadini alla massima attenzione e prudenza per frenare la diffusione del coronavirus

| Comunicazione | Infermieri | sanità pubblica

Cari Cittadini,
l’Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia Autonoma di Trento a nome di tutte le infermiere e di tutti gli infermieri iscritti, che quotidianamente sono impegnati a combattere questa pandemia, Vi chiede con tutta la forza che ci rimane, di aiutarci a rimanere nei contesti assistenziali per continuare a prenderci cura di tutte le persone che sono ammalate e che ogni giorno aumentano.
AIUTATECI con i Vostri comportamenti virtuosi a rallentare la diffusione del virus per ridurre la pressione sulle RSA, sul territorio e sugli ospedali e per garantire alle persone – con COVID e con altre patologie – di accedere alle cure di cui hanno bisogno.
In questo momento di grande difficoltà tutti siamo chiamati a fare la nostra parte per ridare speranza alle persone più fragili, ai nostri figli, a tutti noi.
GRAZIE

L’Ordine propone il video di seguito riportato per sensibilizzare tutti i cittadini all’adozione di comportamenti responsabili per frenare la diffusione del Coronavirus. Cogliamo l’occasione per ringraziare le colleghe ed i colleghi infermieri dell’area del territorio, delle RSA, dell’ospedale e della formazione che hanno collaborato alla realizzazione del video, che ci hanno messo la faccia – e la voce – a nome di tutti gli infermieri trentini: Antonella Campestrini, Davide Faccini, Martina Farina, Irene Gallina, Elisa Lechthaler, Martina Trentini, Cristina Vecchi, Alessandro Vicenzi, Erwin Zanon.

VIDEO #AiutaciAdAiutarti