Quota annuale di iscrizione

17 giugno 2022

Gentile Collega,

desideriamo informarTi che le comunicazioni di pagamento della quota 2022 saranno inviate entro metà luglio 2022 via PEC a tutti coloro che hanno una casella attiva. Chi non è ancora in regola con l’adempimento riceverà l’avviso via e-mail o via posta. La mancata ricezione può essere dovuta a variazioni di indirizzo non segnalate, vi invitiamo a provvedere.

Copia dell’avviso è scaricabile anche registrandosi nell’area riservata iscritti al seguente link https://albo.fnopi.it/Intranet nella sezione PAGAMENTI ONLINE. Solo in caso di mancati pagamenti relativi ad annualità precedenti contattare la segreteria.

La quota di iscrizione 2022, come deliberato nell’assemblea degli iscritti del 12 maggio 2022, è fissata a € 87,00.


MODALITA’ DI PAGAMENTO

Per il pagamento della quota annuale è indispensabile avere a disposizione il sopracitato modulo di pagamento:
– riportante il Codice Avviso e/o codice IUV;
– inserendo nel sistema di pagamento come ente creditore o convenzionatoOrdine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Trento“.

Il sistema pagoPA prevede il pagamento della tassa annuale di iscrizione all’Ordine attraverso un maggior numero di possibilità:

  • sul sito web https://www.pagodigitale.it, accedendo alla sezione eseguire un pagamento, selezionando l’ente convenzionato (Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Trento) e inserendo il codice avviso e/o codice IUV presente sull’avviso. E’ possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay, Maestro, Cartasì, etc.).
  • sulla propria home banking dove sono presenti i loghi CBILL o PagoPA riportando il nostro codice interbancario CBILL AAAU4 nell’elenco delle Aziende e riportando il Codice Avviso, che bisognerà avere a disposizione, e l’importo;
  • presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e della Grande Distribuzione;
  • presso le banche e gli altri prestatori di servizio di pagamento (PSP) aderenti all’iniziativa tramite gli altri canali da questi messi a disposizione (come ad esempio: sportello fisico, ATM, Mobile banking, Phone banking).

Si ricorda che non sono accettati i pagamenti presso poste italiane, né tramite bonifico e che gli accrediti diretti sul conto corrente, precedentemente attivati, sono stati disabilitati in quanto non integrati con il Sistema pagoPA (“Linee Guida” in Gazzetta Ufficiale n. 152 del 03.07.2018).


SOLLECITIAMO NUOVAMENTE COLORO CHE NON ABBIANO ANCORA PROVVEDUTO A COMUNICARE IL PROPRIO INDIRIZZO PEC O A RICHIEDERE L’ATTIVAZIONE DELLA CASELLA MESSA A DISPOSIZIONE DALL’ORDINE.


Per qualsiasi dubbio o richiesta di informazioni a riguardo si prega di contattare la Segreteria dell’Ordine (tel. 0461 239989) negli orari di apertura consultabili sul nostro sito https://opi.tn.it/ o mezzo e-mail (info@opi.tn.it).