Formazione e Ricerca\ECM\Informazioni ECM

Che cos'è il sistema ECM

Obiettivi nazionali

Normativa ECM

FAQ professionisti

Sito Age.Na.S.

 

Nuovo Accordo Stato Regioni 2 febbario 2017 "La Formazione continua nel settore salute"

29 gennaio 2019

La Conferenza Stato-Regioni ha approvato il nuovo Accordo sull’ECM “La formazione continua nel settore salute” recentemente recepito con delibera della Giunta Provinciale della PAT, frutto del lavoro portato avanti nell’ultimo anno dalla CNFC (Commissione nazionale per la formazione continua) con il supporto di AGENAS. Linee guida sono state la semplificazione del sistema con meno burocrazia per i professionisti e i provider e un ECM più agile per la scelta dei singoli. In questa prospettiva, il nuovo testo composto di 98 articoli, raccoglie e rende organiche tutte le regole contenute nei precedenti Accordi in materia di formazione continua.

Per i professionisti sanitari, inoltre, il disegno del nuovo Accordo prevede un capovolgimento di prospettiva in attuazione dell’art. 14 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea del 2000, con il passaggio da una visione fondata esclusivamente sull’“obbligo formativo” verso un sistema che tenga in conto i “diritti” del professionista. L’obiettivo è quello di “rimuovere gli ostacoli di ordine economico, sociale e geografico che limitano di fatto l’accesso alla formazione continua”.

In merito alle novità introdotte sulle attività di formazione individuale accreditata ECM (es. autoformazione) invitiamo i colleghi a tenere documentata la relativa attività svolta. Nei prossimi mesi è prevista la regolamentazione delle modalità di accreditamento a livello nazionale e successivamente sarà necessario un recepimento a livello provinciale. L'OPI di Trento garantirà, appena possibile, l'informazione a tutti gli iscritti sulle modalità di accreditamento di tali attività formative.

 

DOSSIER FORMATIVO ECM

Si informano gli infermieri e infermieri pediatrici iscritti che sul sito della Federazione Nazionale Ordini delle Professioni Sanitarie è disponibile il video Spot e le guide sull'utilizzo del Dossier Formativo individuale e di Gruppo.

Il Dossier Formativo è uno strumento che consente al singolo professionista di creare un’agenda formativa personalizzata in base al proprio fabbisogno, nonché di essere parte di un percorso di gruppo che aiuti la crescita professionale in una logica di lavoro di squadra, coniugando bisogni professionali, esigenze del gruppo e necessità dell’organizzazione

Di seguito il link alla news ecm http://www.fnopi.it/attualita/commissione-nazionale-formazione-continua-online-sul-sitoagenas-video-e-guide-sul-dossier-formativo-ecm-id2436.htm 

 

ANAGRAFICA DEI CREDITI FORMATIVI 

Come richiamato nella normativa nazionale, da ultimo l'Accordo fra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 2 febbraio 2017, e nella normativa provinciale (D.G.P. n° 929 di data 6 maggio 2011 e  D.G.P. n° 3404 di data 30.12.2002), gli Ordini rivestono il ruolo di garante della professione e di certificatore della formazione continua.

A tal fine si rileva l'importanza dell'anagrafica dei crediti formativi che il sistema on-line provinciale, in collaborazione con l'Ordine delle Professioni Infermieristiche, mette a disposizione.
In particolare si evidenzia che tale anagrafica è automaticamente aggiornata per quanto riguarda la formazione accreditata dalla Commissione provinciale ECM (http://www.ecmtrento.it) e per quanto riguarda la formazione, accreditata dal Ministero e/o da altre Regioni, che il dipendente dell'Azienda per i Servizi Sanitari frequenta con autorizzazione dell'Azienda medesima (avvalendosi degli istituti contrattuali previsti).

Pertanto è a carico di ogni Ordine solo l'aggiornamento dell'anagrafica dei crediti formativi acquisiti frequentando eventi non accreditati dalla Commissione provinciale ECM e, per i dipendenti dell'Azienda non autorizzati dall'Azienda medesima e che il professionista ha frequentato non utilizzando alcun istituto contrattuale (Congedo straordinario, ore studio, ecc.).

Quindi ogni professionista è pregato di inviare copia degli attestati dei corsi conseguiti fuori provincia, o non accreditati dalla commissione provinciale ECM, e copia dei corsi FAD alla sede dell'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Trento via fax (n. 0461/984790), e-mail (info@opi.tn.it) o PEC (trento@cert.ordine-opi.it), allegando copia di un documento d'identità.